Il Miur ha organizzato un forum con le studentesse più brillanti nelle materie scientifiche per discutere con loro di idee e metodologie per incentivare lo studio delle materie STEM tra le ragazze. All’iniziativa, che si è svolta a Firenze a inizio aprile, ha partecipato anche Cristina Pozzi, Amministratore delegato di Impactscool.

Leggi l’articolo pubblicato sull’edizione dell’11 aprile de La Repubblica.

Impactscool

The future is open source!